COMITATO REGIONALE PER LE COMUNICAZIONI
Logo Consiglio Regionale
logo AGCOM
 

Il Corecom del Friuli Venezia Giulia (Corecom FVG) è un organo funzionale dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni che assicura a livello regionale le funzioni di vigilanza e controllo in tema di comunicazione.

Tra le varie attività (proprie e delegate), il Corecom FVG monitora le emittenti locali nel periodo elettorale e vigila sul rispetto della normativa in materia di par condicio, cura le controversie tra utenti e compagnie telefoniche, raccoglie le richieste di accesso ai programmi radiofonici, gestisce i contributi alle emittenti locali, promuove attività di studio e ricerca e organizza convegni sui temi della comunicazione.

 

in primo Piano

martedì 17 maggio 2016

Sportello controversie telefonia, internet e pay tv: nuovi orari per il pubblico dal 23 maggio

Il Corecom informa che, da lunedì 23 maggio, entrerà in vigore il nuovo orario dello sportello per il pubblico a Trieste e Udine, con apertura il martedì ed il giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30.
Si ricorda inoltre che, da mercoledì 18 maggio, lo sportello di Udine rimarrà chiuso al fine di consentirne il trasloco nella nuova sede di via della Prefettura 10; il servizio riprenderà regolarmente, con i nuovi orari, da martedì 24 maggio.
 

mercoledì 11 maggio 2016

Elezioni amministrative 2016: le regole della comunicazione politica nel periodo elettorale

In vista delle elezioni amministrative del 5 giugno 2016, si ricorda alle emittenti radiofoniche e televisive locali del Friuli Venezia Giulia che, durante il periodo elettorale, le trasmissioni di comunicazione politica liberamente programmate dalle emittenti private locali devono conformarsi alle previsioni contenute nella delibera Agcom n. 137/16/CONS...

lunedì 09 maggio 2016

Sportello controversie telefoniche del Corecom FVG: nuova sede e nuovi orari per l’ufficio di Udine

Il Corecom informa che, da lunedì 23 maggio, lo sportello di Udine dedicato alle controversie tra utenti e gestori di servizi di telefonia, internet e pay tv sarà trasferito dall’attuale sede di via Ippolito Nievo 20 alla nuova sede di via della Prefettura 10.